/ / Anatomia di Leonardo da Vinci

Anatomia di Leonardo da Vinci

CLZI propone l’unico facsimile esistente, creato interamente dall'originale, del manuale

Grazie a un progetto patrocinato dal Ministero dei Beni Culturali, COLLEZIONI ISTITUZIONALI è onorata di proporvi l’unico facsimile esistente, creato interamente dall'originale.
COLLEZIONI ISTITUZIONALI offre ai suoi collezionisti l’occasione irripetibile di poter accedere all'unico reale facsimile identico al 96% al codice originale, capace di far percepire le stesse sensazioni alla vista, al tatto e, per la prima volta nel mondo delle produzioni editoriali, anche all'olfatto. La cura dei dettagli, nella riproduzione di quest’opera, permettono di rivivere momenti salienti della vita del genio italiano.

Gli strabilianti studi di Leonardo custoditi nel castello di Windsor in Inghilterra, sono riprodotti fedelmente in ogni dettaglio per un’opera dall’indiscutibile fascino e dall’incontestabile valore.
L’insaziabile desiderio di conoscere, di capire tutto ciò che vedeva, portava Leonardo ad esplorare ogni cosa. Anche il corpo umano l’affascinava. Leonardo voleva capire cosa c’era dentro, come funziona e cosa succede quando si ferma definitivamente con la morte. L’anatomia era ai primordi e le idee sul corpo umano erano molto confuse. Egli può a buon diritto essere considerato il fondatore di tale scienza. Inoltre, Leonardo fu il primo a rappresentare l’interno del corpo umano con una serie di disegni.
Un Genio universale, per un’esposizione universale.

SCHEDA TECNICA TIRATURA:

199 esemplari numerati e certificati

CARATTERISTICHE:

Prestigiosa copia facsimile
N. 20 tavole formato 42×30 cm
Carta Arcoprint 90 gr. Avorio
Custodia e rivestita in pelle, 34×45 cm

Visualizza la brochure di questa opera

Altre immagini dell'opera

Richiedi informazioni